Alfano suona la carica: “Riordino Province pasticcio cosmico”

14 novembre 2012

Angelino Alfano suona la carica: “il decreto così come presentato è un pasticcio cosmico. Chiederò che il provvedimento venga bloccato”. Il leader azzurro lo dice davanti ad una folta platea di presidenti di Provincia, tra i quali Cosimo Sibilia. Nella sala era presente anche il coordinatore regionale di Noi Riformatori Giuseppe Covino. Sibilia è stato sollecitato da più colleghi parlamentari a spiegare nei dettagli la penalizzazione del territorio, della classe dirigente, fino a giungere alla considerazione che tale provvedimento non produce vantaggi sull’efficienza e l’efficacia dei servizi. Una relazione puntuale, ascoltata con attenzione dal leader Alfano che nella sua oratoria conclusiva prendendo spunto proprio dalle indicazioni di Sibilia ha annunciato che chiederà la modifica o addirittura se ci fossero resistenze da parte del Governo in questo senso, anche l’opportunità di bloccare l’interno decreto facendolo decadere.