Alessandro Arena e la storia di Pantani al Giro d’Italia

12 maggio 2008

“Come un Pirata” – la storia di Marco Pantani diventa una canzone: scritta e interpretata da Alessandro Arena, con la partecipazione di Manuela Villa. Una canzone che senza urlare i suoni, riesce a regalare la sensazione intensa di questo pezzo della nostra vita, dello sport italano che ci ha regalato traguardi importanti, ma che ci ha fatto vedere anche tutti i crimini che si possono vivere e celare anche nelle esistenze abituate alle competizioni di tutti i giorni. Con grande sensibilità Alessandro Arena ha lavorato alla realizzazione di questo progetto artistico, con il sostegno, e la viva partecipazione della “Fondazione Pantani”, della famiglia e di mamma Tonina in particolare. Alessandro Arena sarà ospite con il suo brano al “Giro d’Italia” sul palcoscenico itinerante de “L’Isola del Pirata”. La passionale voce di Manuela Villa e quella di Alessandro Arena, autore del pezzo, si arricchisce con le immagini raccolte nel videoclip, ispirato ala vita del campione, che proprio quest’anno avrebbe festeggiato il decimo anniversario delle sue due grandi vittorie del 1998 al Giro d’ Italia e al Tour de France. Il 2008, per Alessandro Arena è cominciato alla grande e lo ha già visto riscuotere grandi consensi a Sanremo, esibendosi al festival delle etichette indipendenti, organizzato da Baccini e Povia, concomitante a quello dell’ Ariston. Un’ estate ricca di impegni, ma anche di novità che Alessndro ci regalerà nel corso dei prossimi mesi. Nato ad Avellino nel 1976, Alex ha la fortuna di respirare da subito un’effervescente atmosfera artistica. Suo padre e suo nonno sono infatti degli eccellenti strumentisti e, comprendendo immediatamente la sua spiccata sensibilità verso la musica, decidono di assecondare la sua natura iniziandolo alla Ars Musicae. All’età di 15 anni già suona chitarra e pianoforte ed inizia a comporre i suoi primi brani.Conosce nel 1994 Massimo Luca, il noto chitarrista di Lucio Battisti, nonchè scopritore e produttore di diversi grandi artisti italiani, quali Gianluca Grignani e Paola & Chiara. Con lui raggiunge una maturità compositiva ed inizia una stretta collaborazione che lo porterà, l’estate dello stesso anno, in un nuovo tour, lavorando a contatto diretto con Gatto Panceri e Gianluca Grignani. Nel 2001 è protagonista nella scena live con un tour durato circa un anno e con la partecipazione alle finali del FestivalBar. Dopo aver pubblicato un album in spagnolo, Alex balza alle vette delle classifiche Latino-Americane, rimanendo per quattro settimane al 1° posto con il singolo “Se è vero che”. L’incredibile successo ottenuto lo porta in giro in tutto il Sud America, ove incontra anche Ricky Martin, divenuto poi suo amico. Al suo ritorno in Italia, insieme ad Enrica Bonaccorti, scrive ed interpreta “Un amore importante”, presentato a “Buona Domenica”, brano i cui proventi vengono devoluti alla O.N.L.U.S. GHISMO, un’associazione che si occupa della selezione, dell’allevamento e della preparazione di cani da impiegare in attività di utilità sociale, fra le quali anche assistenza a persone portatrici di disabilità. Nel 2006 scrive “Todos” per l’omonima band argentina: il brano è in cima alle classifiche per diverse settimane.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.