Al via il restyling delle strade in città: scattano i divieti di circolazione e i pullman privati traslocano

Al via il restyling delle strade in città: scattano i divieti di circolazione e i pullman privati traslocano

29 giugno 2018

Marco Imbimbo – Il Comune di Avellino si prepara a rifare il look alle strade cittadine. Un intervento atteso da anni e che finalmente è stato sbloccato, come già anticipato nei giorni scorsi. Non mancheranno i disagi, chiaramente, anche perché si lavorerà su più fronti.

Dal 2 al 4 luglio verrà rifatto il manto stradale a via Circumvallazione nel tratto compreso tra via De Renzi e via Carducci dove scatterà il divieto di circolazione, fatta eccezione per residenti e mezzi autorizzati. I veicoli che salgono lungo via Circumvallazione, avranno l’obbligo di svolta su via De Renzi. Stesso discorso anche per via Troncone dove, nello stesso periodo, scatterà il divieto di circolazione e sosta.

Dal 4 luglio, invece, cominceranno i lavori sul secondo tratto di via Circumvallazione. Un intervento più importante, con il tratto tra piazza Castello e via De Renzi che verrà chiuso al traffico. Limitazioni ci saranno anche per rampa San Modestino, dove verrà consentito il passaggio solo ai residenti. Ad essere coinvolti nei lavori, non ci saranno solo i veicoli, ma anche i pullman delle compagnie private di trasporti che, solitamente, stazionano a campetto Santa Rita. I mezzi della Sita verranno trasferiti a piazzale Padre Giuliano, davanti alla chiesa di Santa Maria delle Grazie. I pullman invece di Bartolini, Caputo, Di Maio e Marozzi traslocheranno a via De Gasperi

Limitazioni alla circolazione sono in programma anche a via Luigi Imbimbo, la strada che costeggia la Mensa dei poveri. Ci sarà un restringimento di carreggiata fino al 31 luglio per consentire lo svolgimento dei lavori che rientrano nel programma di riqualificazione urbana della zona.

I lavori pronti a partire la settimana prossima sono solo una parte del maxi intervento da 1,2 milioni di euro che riguarderà il rifacimento del manto stradale di buona parte della città. Un intervento suddiviso in tre lotti. Il primo comprende Via Circumvallazione (Via G. Carducci – Via Generale Rotondi), Via Capozzi (Via Piave – Via A. Amatucci) e Via Piave (Via E. Capozzi – Via degli Imbimbo)

Per il lotto B si lavorerà su Via F.lli Troncone (Via F. Tedesco – confine cittadino) e  Via F.Tedesco (Via F.lli Troncone – Via Fontanatetta). Mentre il terzo lotto comprende  Via Circumvallazione (Via G. Carducci – Via P.S. Mancini), Via Aversa (Via Morelli e Silvati – Via G. Cappuccio),  Via Volpe (Via G. Carducci – Via V. Testa), C.da Quattrograne Ovest (Via Acciani – Via Bosco dei Preti), Via Acciani (C.da Quattrograne Ovest – Str. Quattro Grana)e Via Mancini (Via Circumvallazione – Corso Vittorio Emanuele II).

Sarà un luglio di passione per gli avellinesi, considerati tutti i tratti di città che, di volta in volta, verranno chiusi, ma almeno Avellino dirà addio alle strade colabrodo.