Al Teatro d’Europa, la Compagnia dei Giovani presenta “Canto di Natale”

Al Teatro d’Europa, la Compagnia dei Giovani presenta “Canto di Natale”

5 dicembre 2016

Sabato 10 dicembre alle ore 20.30 e domenica alle 19.30 al Teatro d’Europa la Compagnia dei Giovani del Teatro d’Europa presenta “Canto di Natale” di C. Dickens regia di Angela Caterina (che sarà la protagonista di Filumena Marturano la settimana successiva, sempre al Teatro d’Europa) “Canto di Natale”  è un classico della letteratura in grado di evocare la magia del Natale: di tutto ciò che è prezioso, tanto da dover essere a tutti i costi protetto.

È una parabola sulla capacità dell’uomo di cambiare il proprio destino, nonché una riflessione sull’esistenza che comprende passato, presente e futuro. Ma è soprattutto una favola, con in sé il potere di far commuovere e sognare, poiché conduce alle origini del nostro spirito del Natale e alla gioia di ritrovarsi bambini.

Il protagonista è il vecchio e avaro uomo d’affari Ebenezer Scrooge, socio ancora vivente della ditta Scrooge e Marley.Tale personaggio è passato alla storia anche per avere ispirato il personaggio di Paperon de’ Paperoni della Disney . Scrooge, che odia da sempre questa festività reputandola un’inutile perdita di tempo, non si è mai sentito in dovere di festeggiarla.

Annunciati dal fantasma del suo socio Marley, morto sette anni prima, il vecchio tirchio riceve la visita di tre spettri, i quali lo condurranno ad un vero e proprio cambiamento radicale. Una favola struggente che ha dato vita ad un personaggio passato alla storia: caricaturale e poetico, ma soprattutto consapevole dell’importanza del cambiamento.

Lo stesso Charles Dickens ha affermato: “Ho convertito il signor Scrooge facendogli capire che un uomo non può vivere chiuso in se stesso, ma deve vivere nel passato, nel presente e nel futuro, diventando un anello della grande catena dell’umanità”.

Per info e biglietti: Teatro d’Europa – Cesinali (Via Valle, 18) telef. 0825/667366 – 331/5481067- www.teatrodeuropa.com