Al Latina il Campionato Berretti 2012/2013

8 giugno 2013

E’ il Latina ad aggiudicarsi la 47^ edizione del Campionato Nazionale Dante Berretti 2012/2013. La squadra guidata da mister Ghirotto si è conquistata il titolo di Campione Italiano battendo, al Centro Sportivo Arvedi di Cremona, la formazione del Carpi con il punteggio di 2-0. Complice la pioggia e la tensione, vista l’importanza della finale, nel primo tempo si è disputata una partita equilibrata sia a livello tattico che di possesso palla, dove tutte e due le squadre in campo si sono studiate. Pochi tiri pericolosi in porta: le azioni più significative sono nate, infatti, da calci piazzati di Teggi e Rossignoli per il Carpi e di Addessi e Pagliaroli per il Latina. Il secondo tempo si è aperto con il gol del Latina, che passa in vantaggio al 2′ grazie all’autorete di Furini del Carpi, che devia alle spalle del proprio portiere una palla toccata da Perissini su punizione. Il secondo gol della formazione laziale arriva al 17 su rigore: Occhi commette fallo in area e Peressini segna dal dischetto. La squadra vincitrice, il Latina, e la seconda classificata, il Carpi, sono state premiate da Antonio Rizzo, Vicepresidente della Lega Pro, e da Francesco Ghirelli, Direttore Generale. Lo scorso anno fu il Frosinone a vincere l’ambito trofeo, battendo il Cuneo per 2-0.