Aias: tutti in Prefettura per il nuovo piano di assistenza dei pazienti

Aias: tutti in Prefettura per il nuovo piano di assistenza dei pazienti

18 giugno 2018

Riorganizzazione dei pazienti e del personale: la vertenza Aias torna in prefettura. Il prefetto Maria Tirone ha convocato per domani, martedì 19 giugno, alle 19 sindacato e commissari per fare il punto sul piano di riorganizzazione dei servizi di assistenza. Come noto le strutture di Nusco e Calitri sono state riaperte e possono quindi rientrare nel piano che interessa i 293 pazienti del centro di riabilitazione di Avellino che, salvo colpi di scena, saranno distribuiti tra i sette centri della provincia specializzati in servizi di assistenza e già individuati dalla Prefettura.

I 56 operatori dovrebbero seguire lo stesso destino dei pazienti. “E’ tutto pronto, e contiamo di chiudere definitivamente il piano che interessa i pazienti del centro di Avellino. Noi siamo pronti con tutte le carte, speriamo che i commissari, dopo quasi un mese di silenzio, mettano nero su bianco sul nuovo prospetto”, precisa il segretario della Fp Cgil marco D’Acunto. “Bisogna uscire al più presto d questa situazione di incertezza. Pazienti e personale hanno diritto a garanzie e impegni precisi per il futuro”.