Aias, sentito in Procura anche il consigliere comunale Bilotta

Aias, sentito in Procura anche il consigliere comunale Bilotta

14 marzo 2018

Renato Spiniello – Continua l’indagine dei pm avellinesi sulle onlus “Aias” e “Noi con Loro”, che vede iscritti all’elenco degli indagati per abuso d’ufficio, false fatturazioni e associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio, ben dieci persone, tra cui la moglie di Ciriaco De Mita Anna Maria Scarinzi e Gerardo Bilotta, rispettivamente ai vertici delle due associazioni.

Quest’ultimo si è anche dimesso dall’incarico a seguito dell’inchiesta.

Lo stesso De Mita è stato ascoltato dal procuratore aggiunto Vincenzo D’Onofrio la scorsa settimana come persona informata sui fatti. Questa mattina, invece, è toccato ad Alberto Bilotta, figlio di Gerardo e attuale consigliere comunale a Palazzo di Città in quota Udc, presentarsi davanti al pm per un’udienza di circa un’ora e un quarto.

Il capogruppo Udc, a differenza del padre, non risulta indagato.