Aias, convalidati i sequestri dei centri di Nusco e Calitri

Aias, convalidati i sequestri dei centri di Nusco e Calitri

9 giugno 2018

Convalidato il sequestro preventivo d’urgenza firmato dal procuratore aggiunto Vincenzo D’Onofrio. Il Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Avellino, Paolo Cassano, ha firmato la convalida dei sequestri delle sedi Aias di Nusco e Calitri, di una decina di conti correnti e valori riconducibili a 12 indagati.

I difensori degli indagati sono pronti ad impugnare il provvedimento dinanzi al Tribunale di Avellino e tentare il dissequestro di almeno parte dei beni bloccati dalla procura. A Nusco e Calitri le attività di assistenza e riabilitazione vanno avanti regolarmente da diversi giorni.