AIA Avellino, Sibilia saluta gli arbitri avellinesi

AIA Avellino, Sibilia saluta gli arbitri avellinesi

22 gennaio 2017

Nella serata del 20 gennaio si è tenuta presso la sezione AIA di Avellino la riunione tecnica, con l’annuale visita del Comitato Regionale Arbitri, presieduta dall’ex arbitro di serie A Virginio Quartuccio.

E’ stata l’occasione per fare il punto dei campionati, dell’andamento delle prestazioni arbitrali e dell’esame di alcune situazioni tecniche, alla presenza di tutti gli arbitri avellinesi che operano dalla lega Pro fino alle categorie provinciali. L’andamento è sicuramente in crescita, con la presenza di tanti arbitri a livello nazionale e altri che numerosi si stanno distinguendo a livello regionale.

Gradita sorpresa è stata sicuramente il saluto del senatore Cosimo Sibilia, attuale commissario straordinario della FIGC Campania e candidato unico alla presidenza LND.

Il percorso di crescita della sezione Avellinese è stato costantemente seguito da Sibilia, il quale da anni non ha mai perso l’occasione per incitare e far sentire la sua vicinanza al mondo arbitrale, e questo saluto non rappresenta una novità ma una piacevole consuetudine.

Ha sempre ritenuto, infatti, che la componente arbitrale sia fondamentale per il mondo del calcio, e che in essa siano presenti uomini di assoluto valore dal quale prendere sicuramente ispirazione. Ed è proprio da qui che vuole partire nel suo nuovo viaggio che a breve comincerà alla guida della LND: collaborare con tutte le componenti per creare un organizzazione ben integrata.

Anche il presidente Zaccaria ringraziando Quartuccio e Sibilia, ha tenuto a precisare come il rapporto tra le componenti sia fondamentale, e che la sezione di Avellino é sempre stata aperta al confronto per la crescita sia in campo che al di fuori dello stesso.