Aggressione nel carcere di Bellizzi: ferito un agente

Aggressione nel carcere di Bellizzi: ferito un agente

1 dicembre 2018

Tensione di nuova alta nel carcere di Bellizzi Irpino. Per futili motivi un detenuto ha aggredito un agente della polizia penitenziaria, costretto a ricorrere alle cure sanitarie. Grazie al risolutivo intervento del direttore Paolo Pastena il caso è subito rientrato e la situazione tornata sotto controllo.

A denunciare l’episodio è il segretario regionale Osapp Vincenzo Palmieri ed il Dirigente Nazionale Maurizio Russo che, da tempo, segnalano le condizioni critiche in cui lavorano gli agenti nei penitenziari. “Le gravi carenze di dotazioni organiche non fanno che acuire le criticità esistenti sul piano organizzativo e gestionale, ed a farne le spese è sempre e solo il personale che vigilia ed opera in condizioni estreme con la perenne ansia di essere aggredito e offeso”.
Il sindacato chiude con un messaggio di solidarietà “al collega ferito ed ai colleghi tutti che nonostante le difficoltà quotidiane danno al massimo il proprio contributo nonostante il sistema sia farraginoso ed il livelli di sicurezza siano al minimo”.

Commenti

  1. […] Aggressione nel carcere di Bellizzi: ferito un agente  Irpinia News […]

  2. […] 30 – BELIZZI IRPINO – Aggressione nel carcere: ferito un agente […]