Irpinia, gli eventi non finiscono con l’estate: castagna protagonista delle sagre autunnali

Sei sicuro che in provincia di Avellino non ci sia nulla da fare ? Ecco gli appuntamenti e gli spettacoli da non perdere.
Irpinia, gli eventi non finiscono con l’estate: castagna protagonista delle sagre autunnali

[Pagina in costante aggiornamento] 

Segnala il tuo evento ad Irpinianews, scrivendoci su Facebook o all’indirizzo e-mail: redazione@irpinianews.it

11-12-13 ottobre 2019 Il Comitato Festa Maria SS del soccorso 2019/2020 di San Potito Ultra organizza:

La Sagra del Cinghiale e della Castagna si svolgerà in Piazza Baroni Amatucci. Giunta alla sua 23esima edizione, è un connubio perfetto di sapori e tradizioni: si potranno degustare piatti tipici sampotitesi a base di cinghiale e castagne, brace di maiale e cinghiale, caldarroste, dolci delle nostre massaie ed il tradizionale tronchetto da guiness!! Il tutto accompagnato da un ottimo vino locale. Le serate saranno allietate da gruppi di musica popolare.

11-12-13 ottobre 2019 l’Associazione i Rami del Melo organizza:

Tutto pronto per l’ottava edizione della sagra più attesa di tutta la bassa Irpinia “Sagra della Castagna e della Nocciola” Avellana.

Sabato 12 Domenica 13 gli stand gastronomici saranno aperti dalle ore 12.00 per cui sarà possibile pranzare, stando comodamente seduti ed ascoltando dell’ottima musica popolare itinerante, in Piazza Municipio all’esterno o nel cortile del Palazzo Ducale.

Eccellenze enogastronomiche Irpine mixate a visite guidate agli incantevoli siti archeologici di Avella Città d’Arte (AV) visitando accompagnati da una guida l’Anfiteatro Romano, il Castello Normanno, le Tombe Romane, il Palazzo Ducale, il Chiosco del Convento dei Francescani, le Chiese ed il Centro storico dell’antica Abella, a bordo di un divertente trenino o di navette messe a disposizione dall’organizzazione, a tanta buona musica popolare live.

Ospiti della nostra sagra, succulenti pietanze tutte a base di prodotti tipici locali quali: Nocciole, Noci, Castagne, Porcini, Cinghiale, Cotechini locali, salsicce, broccoli, Caldarroste, Cassata Avellana e tanti dolci a base di nocciole, noci e castagne…..il tutto annaffiato da aglianico Irpino e birra artigianale o industriale;

Possibilità di acquistare prodotti tipici locali: formaggi, salumi, noci, nocciole, castagne, porcini e tutto ciò che la bassa Irpinia produce oltre ad altri prodotti di vario genere espositi da artigiani e rivenditori locali

12-13 ottobre 2019 La Pro Loco Fenice di Ospedaletto d’Alpinolo organizza:

Il centro storico di Ospedaletto d’Alpinolo, piccolo paese ai piedi della montagna di Montevergine, farà da sfondo alla tanto attesa Festa della Castagna del Prete.

Da sempre, il paese è famoso per la produzione della frutta secca lavorata secondo un procedimento preciso, ma soprattutto antico e rimasto invariato nel tempo. Sono tante gli artigiani che dedicano giorni per questa lavorazione, dalla raccolta delle castagne tradizionali alla castagna del prete, che si potrà trovare negli stand appositi.

Alla Festa della Castagna di Ospedaletto D’Alpinolo si potrà gustare la zuppa di fagioli, castagne e porcini, panino con salsiccia e porcini, caciocavallo impiccato al tartufo, caldarroste, funghi porcini impanati e fritti, schiacciatine di patate novelle con funghi porcini, mozzarelline impanate al tartufo e “dulcis in fundo”… Dolci alle castagne! Tante dunque sono le specialità del Partenio. Ma con tante squisitezze, il tutto sarà annaffiato con ottimo vino locale e per restare in tema, non può mancare la birra alla castagna. 

12-13 ottobre 2019 La Pro Loco di Lauro organizza:

La mostra micologica alla scoperta dei funghi presso l’auditorium San Filippo Neri Via Principe Lancellotti Lauro (AV).

18-19-20 ottobre 2019 Il Comitato Festa Maria SS. Delle Grazie di Salza Irpina organizza:

La 36° Edizione della “Sagra della Castagna”.

Si terrà presso la centralissima Piazza Michele Capozzi, tradizionale punto di aggregazione della cittadina irpina. Saranno aperti al pubblico gli stand eno-gastronomici, dove sarà possibile partecipare a speciali percorsi di degustazione a base di prodotti e piatti tipici della tradizionale salzese. Gusto, cultura e spettacolo si fondono per creare un evento davvero imperdibile.

19-20 ottobre 2019 Il Comune di Cassano Irpino organizza:

La 43° Edizione della “Sagra della Castagna”.

Per due giorni il gusto delle castagne incontra il fascino del borgo. All’interno del cuore antico troverete degli stand gastronomici dove deliziare il palato con piatti tipici, dolci e tante altre prelibatezze di stagione. Inoltre il percorso è arricchito con banchi- vendita di castagne fresche e secche, vini locali DOC, salumi e formaggi, prodotti tipici locali e prodotti artigianali.

Dal 19 al 20 e dal 25 al 27 ottobre 2019 La Pro Loco di Bagnoli Irpino- Laceno organizza:

La sagra della Castagna, ogni anno attira tantissimi visitatori grazie alla grande qualità dei prodotti, giunge quest’anno alla sua 42esima edizione, classificandosi come ormai evento tradizionale del luogo. E proprio nella cornice del centro storico di Bagnoli Irpino che si terrà un vero e proprio mercato del tartufo nero e dei prodotti tipici.

Diversi saranno gli stand allestiti per l’occasione che offriranno ottimi prodotti locali, sarà infatti possibile gustare e comprare tartufi e castagne, ma anche conoscere l’artigianato locale e le eccellenze alimentari dell’Irpinia, partecipare a convegni, visite guidate, ed escursioni anche con raccolta delle castagne e ricerca del tartufo nei boschi.

25-26-27 ottobre 2019 La Pro Loco di Sorbo Serpico organizza:

La Sagra della Castagna. Una vera e propria esperienza sensoriale che allieterà i vostri palati, e vi condurrà in un viaggio nel tempo alla scoperta degli antichi sapori della tradizione. Lo scintillio delle immancabili “caldarroste”, il profumo dei piatti cucinati con maestria dalle massaie Sorbesi, e la presenza di sua maestà il vino, vi condurranno in questo fantastico viaggio che vi lascerà stupefatti. Stand gastronomici ed artigianali: un’occasione imperdibile per poter assaporare e lasciarsi trasportare dagli inebrianti sapori della cucina tipica sorbese.

26-27 ottobre 2019 La Pro Loco di Moschiano Felix organizza: 

Tutto pronto per la “Sagra della Castagna”, il tradizionale appuntamento ai piedi del Castello Lancellotti di Lauro. Nel corso dell’evento, sarà possibile gustare alcune specialità locali, negli stand gastronomici predisposti per l’occasione e aperti al pubblico a partire dalle ore 19.00 (domenica anche a pranzo).

Il menù della sagra prevede una vasta scelta tra panini, primi piatti – come i fusilli con salsiccia, speck e crema di castagna – la m’bosta cafona con pane, pancetta, funghi e provola, ma anche le zuppe di fagioli, castagne, salsiccia e guanciale.

Previste escursioni nei castagneti e visite guidate al Castello Lancellotti Museo Umberto Nobile.

Sarà inoltre preparato un tronco di castagna della lunghezza di 20 metri, dolce simbolo del festival gastronomico.

18-19-20 ottobre 2019 La Pro Loco di Volturara organizza:

E’ uno degli eventi più attesi della stagione autunnale di Volturara Irpina: Tre giorni dedicati a gastronomia, prodotti tipici, musica e artigianato ma non solo, infatti anche un ricco programma di appuntamenti vi aspetterà nello scenografico scenario di Piazza Roma. Presso gli stand gastronomici sarà possibile assaggiare le prelibatezze voltuaresi a base di castagne, tartufi e funghi porcini.

Durante la manifestazione sarà possibile visitare il Museo Etnografico della Piana del Dragone a cura dei volontari del Servizio Civile della Pro Loco e verranno organizzate visite guidate con navetta alla Bocca del Dragone. 

19-20 ottobre 2019 La Pro Loco di Summonte organizza:

La “37^ Sagra della Castagna”. Non perdete l’occasione di immergervi in un’atmosfera senza paragoni. Non una semplice sagra ma una due giorni all’insegna della natura, del passato e delle prelibatezze irpine. L’evento è organizzato nei minimi dettagli, non ci sarà un momento dove la noia vi accompagnerà. Inserita lungo le vie del piccolo borgo medievale, in una stupenda cornice tipicamente montana, si svolge la Sagra, con l’intento sia di esaltare e festeggiare la castagna del Partenio. Balli, canti e tanto divertimento.

25-26-27 ottobre 2019 La Pro Loco di Cervinara organizza:

Torna per la 40esima volta la “Sagra della Castagna” a Cervinara, in provincia di Avellino. Nella splendida cornice del Borgo Castello di Cervinara, i vicoli del borgo saranno arricchiti di stand enogastronomici dedicati alla castagna, preparata in mille modi diversi. Le giornate saranno all’insegna del gusto e del divertimento. Non mancate e non perdete la possibilità di assaggiare i più svariati piatti preparati a base di castagne. Inoltre il 25 ottobre ci sarà in concerto “ Eugenio Bennato” alle 21:30

1-2 novembre 2019 il Forum dei Giovani di Montefusco organizza:

La 31° Edizione della “Sagra della Castagna”.

Il 1° novembre saranno presenti i “ Tammòre”

Il 2° novembre si esibiranno “ Evoè” e ngopp o tardi “ Mighe”.

Un menù ricco di caldarroste, panini con arrosto/ salsiccia, caciocavallo impiccato e molto altro. 

1-2-3 novembre – 8, 9, 10 novembre 2019 Il Comune di Montella organizza:

La 37° Edizione della “Sagra della Castagna”.

L’evento celebra uno dei prodotti d’eccellenza di livello nazionale che vede in Irpinia il suo territorio d’elezione: giorni di divertimento, musica, eventi, enogastronomia, piatti tipici e prodotti artigianali.

Montella aprirà le porte a visitatori e buongustai che potranno visitare tutti i luoghi di interesse grazie anche ad un nutrito programma di attività della Pro Loco Montella Alto Calore che, con i suoi volontari, garantirà la fruibilità dei tanti luoghi d’interesse, come il Convento di San Francesco a Folloni, al fine di migliorare l’accoglienza ai tantissimi visitatori che ogni anno raggiungono questa comunità e rendere la loro permanenza più gradevole e interessante.

9-10 novembre la Pro Loco di Serino organizza:

Tutti in attesa per la 44esima edizione della sagra della castagna di Serino IGP che si terra’ nell’antico borgo di Rivottoli. L’evento nasce proprio qui, diversi anni fa. Poi, con il passare del tempo è cresciuta ed è diventata un modello da imitare. Capisaldi della manifestazione più antica in terra d’Irpinia, saranno l’enogastronomia, l’artigianato e il folklore, tra musica, gusto e divertimento.Quest’anno si riserva un programma d’eccezione con mostre di artigianato, degustazioni gastronomiche, musica popolare e una scenografia da favola che incantera’ gli avventori.

15-16-17 novembre la Pro Loco di Sant’Angelo dei Lombardi organizza:

Nel secondo weekend di novembre a Sant’Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, ci sarà “La sagra delle sagre“. Già solo il nome lascia intendere la grandezza è l’importanza dell’evento che celebra e promuove tutti i prodotti tipici dell’alta Irpinia.

Questa importante manifestazione è diventata la rassegna di tutte le Sagre dell’Irpinia che chiude tutte le feste popolari del periodo autunnale. Ci saranno in mostra i prodotti caseari, provoloni podolici, pecorino di Bagnoli, castagne e tartufi, i prosciutti ed insaccati, miele, biscotti, taralli, pane cotto a legna, tutti prodotti noti per la genuinità, e soprattutto per la bontà.

Oltre al buon cibo la manifestazione offre una buona opportunità per un weekend fuori porta per visitare il caratteristico centro storico di Sant’Angelo dei Lombardi, tra vicoli, androni, portali, che hanno mantenuto il loro fascino medioevale.