Addio “Lucifero”, l’anticiclone africano lascia l’Irpinia

Addio “Lucifero”, l’anticiclone africano lascia l’Irpinia

12 agosto 2017

Sarà un Ferragosto più sostenibile dal punto di vista climatico.

Sta per volgere al termine la lunga fase di clima rovente portata sull’Irpinia dall’anticiclone nordafricano “Lucifero”.

Come segnalato dall‘Osservatorio Meteorologico di Montevergine, anche l’Irpinia è interessata da correnti di stampo occidentale.

Queste, come previsto, hanno dato luogo ad una netta flessione delle temperature, specie nei valori massimi.

Domani, 13 agosto, sono attese condizioni di spiccata variabilità associate ad una ulteriore diminuzione termica.

Nella giornata di oggi, sabato 12 agosto, sono previste in Irpinia condizioni di cielo irregolarmente nuvoloso, con possibili locali rovesci di pioggia.

Nelle ore pomeridiane, i settori più orientali della Provincia (Valle Ufita, Baronia e Alta Irpinia) potrebbero essere lambiti da fenomeni temporaleschi, anche a sfondo grandinigeno. Le condizioni atmosferiche tenderanno a migliorare in serata. Temperature in calo, con venti moderati occidentali, tendenti a disporsi da settentrione in serata.

Per la giornata di domani, domenica 13 agosto, sono previste condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso, fatto salvo il transito di innocue velature in serata. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti moderati settentrionali.

Una generale discesa della colonnina di mercurio su tutta l’Italia, insomma, con valori termici in diminuzione di circa 10/11 gradi.

Sole e bel tempo lunedì di vigilia e Ferragosto, con temperature in progressivo aumento, ma nelle medie stagionali.