Adc – Filomena vicino a Benigni: “Rammaricato della frattura”

15 febbraio 2010

Avellino – Vincenzo Filomena, presidente provinciale di Alleanza di Centro, formula sentimenti di vicinanza, e stima all’avv. Generoso Benigni, presidente dell’associazione Merito è Libertà. “Prendiamo atto delle difficoltà con le quali, ancora una volta, l’idealità, la lealtà e correttezza dei comportamenti non trovino in politica concreti apprezzamenti ed i giusti riconoscimenti. Non pone a favore della buona politica il risultato di non riuscire a tenere insieme le migliori risorse ovvero perdere il sostegno di chi ben rappresenta una pluralità di persone che cercano di declinare correttamente e civilmente l’impegno politico, con autentica passione e sincero spirito di servizio. Non possiamo immaginare di riuscire a promuovere una politica di qualità senza porre in essere processi decisionali trasparenti, concretamente democratici e partecipativi. Non possiamo immaginare di promuovere la buona politica senza valorizzare le eccellenze, senza sostenere le persone meritevoli e senza dare una lineare corrispondenza tra ciò che diciamo e ciò che facciamo. In qualità di cittadino che ama la buona politica e la buona amministrazione, ribadisco la mia personale vicinanza e solidarietà all’avv. Generoso Benigni. In qualità di presidente provinciale di Alleanza di Centro, desidero porgere le mie scuse a tutti gli iscritti e simpatizzanti del mio partito per non essere stato capace, nonostante l’impegno, di assicurare un contributo più concreto affinché le indiscusse eccellenze e le tante energie positive riuscissero a restare unite, per continuare a sostenere un comune progetto con l’obiettivo di migliorare la politica nell’esclusivo e primario interesse delle nostre Comunità. Mi auguro che l’intelligenza politica del nostro segretario nazionale, on. Francesco Pionati, riesca ad indicare un percorso più condiviso per ricomporre la, ahimè, dolorosa frattura”.