Ad Atripalda continua la manifestazione ‘IO GIOCO AL PARCO’

27 luglio 2008

“IO GIOCO AL PARCO”, dopo il grande successo riscontrato in settimana, prosegue fino a martedì 29 luglio. Il boom delle oltre 2.000 presenze raggiunte già sabato e le richieste di numerosi genitori hanno convinto l’Amministrazione Comunale di Atripalda a chiedere all’U.S. Acli, organizzatrice dell’evento, di prolungare di due giorni la manifestazione ludico ricreativa. Al programma di domenica, giorno inizialmente destinato alla chiusura, hanno dato il loro contributo i commercianti atripaldesi riuniti in Associa e l’Accademia Taekwon Do – Team D’Alessandro che ha portato al Parco delle Acacie i suoi Maestri ed allievi per una brillante esibizione dell’antica arte marziale coreana, applaudita da un folto numero di spettatori; il Taekwondo si è aggiunto alle numerose discipline sportive che sono state praticate all’interno di IO GIOCO AL PARCO, ma è indubbio che il consenso maggiore lo hanno ricevuto i gonfiabili messi a disposizione dell’ASD Golden Events, presi d’assalto per cinque ore al giorno e per una intera settimana. “La formula ha funzionato -dichiara il Presidente Nazionale dell’U.S. Acli, Alfredo Cucciniello-; non avevamo dubbi sulla sua validità , visto che la avevamo già sperimentata in altre zone d’Italia, ma non speravamo di avere tante presenze e tanto consenso”.”Dopo gli equivoci iniziali -spiega il Presidente Provinciale U.S. Acli Giampaolo Londra- abbiamo ricevuto la massima collaborazione dalle istituzioni e dai cittadini atripaldesi, realizzando una bella sinergia tra il pubblico, l’associazionismo e il privato sociale. Vorremmo poter ripetere l’iniziativa in altri Comuni irpini, convinti che lo sport e il gioco possono offrire momenti di grande divertimento ma anche farsi strumento educativo”. E allora, godiamoci altri due giorni di divertimento; IO GIOCO AL PARCO prosegue.