Ad Ariano l’evento “Diamo una mano al cuore : giochi di primo soccorso“

Ad Ariano l’evento “Diamo una mano al cuore : giochi di primo soccorso“

12 ottobre 2017

Sabato 14 ottobre  presso l’Istituto Comprensivo Statale Cardito “ P.S. Mancini di Ariano Irpino diretto dal Dirigente Scolastico Ing. Bosco Massimiliano avrà inizio il progetto “ Diamo una mano al cuore : giochi di primo soccorso “ che vedrà scendere in campo i volontari dell’Associazione di volontariato Panacea ONLUS di Ariano Irpino . L’iniziativa è  realizzata nell’ambito delle attività finanziate dal Bando Proposte di microprogettazione sociale 2014-2015 del CSV ( Centro Servizi Volontariato) “ Irpinia Solidale di Avellino .

L’obiettivo del progetto è rendere consapevoli il piu’ possibile i partecipanti , studenti , docenti e personale scolastico,  sull’importanza della conoscenza di alcune manovre salvavita rappresentate sotto forma di gioco utilizzando scenari con casi molto realistici . Vivere e affrontare sotto forma di gioco fa comprendere meglio agli alunni che queste situazioni di urgenza fanno parte del vivere quotidiano .  ” Diamo una mano al cuore giochi di primo soccorso “ prende ispirazione dalle teorie sociologiche che dicono che l’apprendimento avviene giocando

Il referente del progetto il Dr. Pasqualino Molinario dichiara  : gli studenti  dell’Istituto Comprensivo impareranno attraverso video , esercitazioni pratiche, giochi interattivi di gruppo ,  su manichini ed attrezzature appositamente dedicate , semplici gesti che possono salvare una vita umana .  Riconoscere un emergenza , allertare i soccorsi (118/112) , praticare semplici manovre sia per praticare il massaggio cardiaco sia per intervenire in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo per la maggior parte causata da cibo . Ci saranno colloqui di gruppo con lo Psicologo ed al termine del progetto che prevede sei incontri calendarizzati gli alunni  saranno loro i protagonisti e realizzeranno uno scenario di emergenza . Saranno coinvolti anche in maniera indiretta i  Docenti ed il personale scolastico dell’Istituto che accompagnera’ le classi durante il progetto .

Il progetto si coniuga anche con le Direttive della Legge 107/2015 ( cosiddetta della buona scuola) che prevede al comma 10 iniziative di sensibilizzazione e formazione , per promuovere la conoscenza delle tecniche di primo soccorso  tra gli studenti delle scuole secondarie di I° grado.