Acqua non potabile in un comune irpino: scatta il divieto di utilizzo

Acqua non potabile in un comune irpino: scatta il divieto di utilizzo

15 marzo 2018

Acqua non potabile a Forino, scatta nuovamente il divieto di utilizzo al consumo umano. Il provvedimento è stato preso dal commissario prefettizio Silvana D’Agostino a seguito della comunicazione dell’Alto Calore Servizi riguardante via Casaldamato.

Il divieto è in via preventiva e cautelativa ed è scattato a seguito dei controlli di routine dell’ente di Corso Europa effettuati nella giornata di lunedì. Il problema si ripresenta a un mese di distanza in questa zona del borgo irpino, dove non mancheranno disagi per le decine di famiglie che vi risiedono.

Di seguito l’ordinanza del Comune: