Accusato di aver picchiato la moglie: assolto un uomo di Conza della Campania

Accusato di aver picchiato la moglie: assolto un uomo di Conza della Campania

20 marzo 2019

Il Tribunale di Avellino ha assolto un cittadino di Conza della Campania accusato di aver picchiato la moglie nel 2016 con l’aggravante dio aver agito per futili motivi.

Dopo la denuncia e le indagini,  il pubblico ministero aveva chiesto tre mesi di reclusione e 300 euro di multa per i fatti commessi.

L’imputato, difeso dall’avvocato Emilio Cordasco di Lioni, ha potuto tirare un sospiro di sollievo per essere stato totalmente scagionato dalle accuse.