Accusato di spaccio di stupefacenti a minori, assolto

Accusato di spaccio di stupefacenti a minori, assolto

22 gennaio 2018

Accusato di spaccio di stupefacenti ai danni di minori, Vincenzo Di Santo è stato assolto venerdì scorso davanti al Tribunale collegiale di Avellino, presieduto dalla dott.essa Matarazzo.

Dopo un’ampia ed articolata discussione, a cui ha fatto seguito la Camera di Consiglio terminata verso le 17:30, l’imputato, assistito dall’avvocato Felice Pizza di Montella, è stato dichiarato innocente in quanto il fatto non sussiste, mentre l’altro accusato, C. L., è stato condannato a due anni e mezzo.

Di Santo era già stato assolto dalla medesima imputazione lo scorso 10/11/2017, sempre dinnanzi al Collegio presieduto dalla dott.ssa Matarazzo e sempre assistito dall’avvocato Pizza.