Accelerazione Spesa-Dalla Regione fondi per Serino e S. Martino V.C.

10 giugno 2014

Sono state sottoscritte in Regione Campania le convenzioni per la realizzazione dei progetti di infrastrutturazione e potenziamento delle aree PIP (Piani di insediamento produttivo), ammessi a finanziamento nell’ambito degli interventi di accelerazione della spesa. L’assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello ha incontrato i sindaci irpini Gaetano De Feo, di Serino e Pasquale Ricci di San Martino Valle Caudina. Per Serino sono previsti lavori di completamento funzionale dell’area P.I.P. Realizzazioni di incubatori per imprese e/o artigiani – completamento di strade interne di collegamento ad opere di urbanizzazione già realizzate del 1° lotto dell’area PIP in località Pescarole per un importo di sei milioni di euro. A S. Martino, invece Lavori di realizzazione PIP in località Sferracavallo per 5 milioni. “Grazie allo stanziamento regionale connesso agli interventi di accelerazione della spesa, potranno dare il via ad importanti e strategici programmi di implementazione e potenziamento delle infrastrutture delle aree Pip.” Così l’assessore alle Attività produttive della Regione Campania, Fulvio Martusciello. “Sbloccare questi progetti significa rimettere in moto tutto il tessuto industriale dei Comuni campani. Un’azione concreta in grado di rivitalizzare le filiere produttive locali: dall’edilizia all’ energia, coinvolgendo piccole e medie imprese e territori, favorendo nuova occupazione e rilancio della produttività. “Continueremo inoltre nelle prossime settimane a presidiare con il massimo impegno le verifiche in corso per i decreti di ammissione degli altri Comuni campani che hanno candidato i propri progetti al finanziamento nell’ambito dell’accelerazione della spesa per dare ad essi una risposta la più rapida possibile”, conclude Martusciello.