A14, ispezioni sul viadotto Cerrano: chiusure notturne del tratto Pescara nord-Pineto

A14, ispezioni sul viadotto Cerrano: chiusure notturne del tratto Pescara nord-Pineto

15 Febbraio 2020

Dal 17 febbraio al 4 aprile, per 48 notti ed esclusivamente in orario notturno (dalle 22:00 alle 6:00), il tratto dell’A14 Bologna-Taranto compreso tra le stazioni di Pescara nord e Pineto rimarrà completamente chiuso al traffico.

La decisione è stata presa dopo la richiesta avanzata da Autostrade per l’Italia di dissequestrare temporaneamente il viadotto “Cerrano” dell’A14 Bologna-Taranto per poter procedere alle opere di cantierizzazione per l’esecuzione delle ispezioni – richieste dal Mit – sulle saldature non ancora verificate (circa il 40% del totale), in quanto inaccessibili.

Come si ricorderà, sul viadotto in questione vigono diverse limitazioni al traffico: limite di velocità a 60 km/h per i veicoli leggeri e 40 per quelli pesanti; obbligo di interdistanza tra mezzi pesanti di 100 metri con conseguente divieto assoluto di sorpasso per tali veicoli e divieto assoluto di transito di veicoli con peso maggiore alle 44 tonnellate e di veicoli eccezionali o adibiti al trasporto in condizioni di eccezionalità e di merci pericolose. Tutte imposizioni che rimarranno valide in orario diurno.

Il dissequestro temporaneo, fa sapere la Procura di Avellino, titolare dell’indagine sulla sicurezza del viadotto e – più in generale – delle barriere bordo-ponte insistenti sull’intera rete gestita da Aspi, sarà relativo esclusivamente ai lavori di cantierizzazione e con le modalità sopra elencate. Toccherà all’Ufficio Territoriale Ispettivo di Roma provvedere ad eseguire sopralluoghi diretti a verificare la regolarità dei lavori.