A Lioni quattro sindaci per il premio ‘Disegnare la pace’

13 maggio 2008

Lioni – “Viva il Cinema Disegnare la Pace”: presso l’auditorium delle scuole elementari “Iannaccone” di Lioni si svolgerà domani alle ore 9.30 la premiazione della VI edizione del concorso. L’idea è nata dalla settima edizione rassegna “Il Cinema con Tematiche Sociali 2008” sezione “Percorso Orchidea 6” ideata e promossa dall’associazione Chiara Project Onlusin in collaborazione con le scuole e i comuni di Lioni, Conza della Campania, Teora e Frigento.
E sarà proprio il Sindaco di Frigento Luigi Famiglietti insieme all’Assessore Carmine Ciullo e al Dirigente Scolastico Andrea Famiglietti a premiare le alunne Rosalinda D’Amelio, – autrice del disegno primo classificato per la sezione scuole elementari – e Alessia Cipriano per la sezione scuole medie. Uno speciale riconoscimento per la scottante tematica trattata nel suo disegno (la violenza fisica e psichica verso i soggetti portatori di handicap da parte dei bulli) va a Vincenzo Cipriano classe seconda media Frigento.
Per la sezione scuole elementari-materne sarà il Sindaco di Teora Salvatore Di Domenico insieme alla Dirigente Scolastica Teresina Menino a premiare l’alunna Laura Rosamilia autrice del disegno primo classificato mentre per la sezione scuole dell’infanzia di Teora sarà premiata, con un libro di fiabe, la piccola Serena Grasso.
Per le le sezioni scuole elementari e medie di Conza della Campania saranno il sindaco Raffaele Vito Farese insieme all’assessore Lariccia e alla Dirigente Scolastica Teresina Menino a premiare le alunne Maria Elena Zanca e Barbara Restaino autrice del disegno primo classificato per la sezione Scuole Medie mentre per la sezione scuole elementari saranno premiate le alunne Francesca Renna, Chiara Farese e Erika Rosamilia autrici del disegno vincente.
Per il Comune di Lioni il Sindaco Rodolfo Salzarulo insieme all’assessore Ruggiero premieranno per la sezione scuole elementari l’alunna Deborah Cozzo, per la sezione scuole medie l’alunna Maria Garofalo che hanno realizzato i disegni primi classificati per le rispettive sezioni. Per la sezione scuole dell’infanzia di Lioni vince un libro di fabe il lavoro di gruppo realizzato dalla Sezione F.
Per tutti una borsa di studio di 200 euro offerta dalle rispettive amministrazione Comunali, da dividersi nel caso di più vincitori per ogni Comune.
La Presidente dell’associazione Loreta Di Chiara si è dimostrata veramente soddisfatta del successo riscosso dall’iniziativa: “La rassegna – ha spiegato – è stata seguita con interesse in tutta la Regione tanto che la Scuola Media ‘Scotti’ di Ischia Porto a chiesto di poter proiettare il cortometraggio “I mesi, i sogni, le nuvole” il giorno 26 maggio presso la sala cinematografica di Ischia Porto, in occasione di una grande manifestazione”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.