A Forino nasce Amdos per aiutare le vittime del tumore al seno

17 marzo 2010

Forino – Sulla scia di comuni come Montoro Inferiore, Ariano Irpino e Battipaglia, anche a Forino, nasce l’Amdos – Associazione meridionale donne operate al seno. Associazione che si propone di far conoscere alle donne le vere sintomatologie del tumore al seno. Una sorta di guida in questo silenzioso male che colpisce ormai una donna su tre. Promosso dalla dottoressa Maria Luisa Rossi, Assistente Sociale dell’ASL2, si svolgerà domani alle 18:00 presso la sala consiliare la presentazione dell’associazione e il convegno Prevenzione del tumore al seno. Interverranno Carlo Iannace Coordinatore della Brest Unit Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, Onofrio Leonardo Nargi Direttore dell’unità operativa Diagnostica per Immagini Presidio Ospedaliero A. Landolfi di Solofra e Filomena Del Gaizo Dirigente medico ASL 2. Durante il convegno inoltre prenderanno la parola Umberta Basso Coordinatrice AMDOS, Massimo De Girolamo presidente dell’AmdosMontoro, Marilena Morena, Presidente dell’Associazione AGATA’ di Avellino, Emilia Fioriello Presidente Amdos Ariano Irpino e Anna Renna autrice di uno scritto che affronta il tema della malattia. “È un modo per sensibilizzare le persone, per cercare di prevenire questo male oscuro, che si insinua dentro di noi senza provocare alcun rumore. Riuscire ad avere un contatto ravvicinato con chi si prende cura di noi. Noi tutti ci auguriamo che Forino, sposi questo progetto e partecipi attivamente”. Queste le parole di Maria Luisa Rossi presidente dell’AMDOS.