Irpinia News è uno dei principali siti web di informazione della Campania, il primo nella provincia di Avellino.
Gestito mediante un software CMS all'avanguardia, Irpinia News si presenta come un portale web informativo, costantemente aggiornato, dal web design accattivante e moderno.
Informatica, ingegneria del software e tecnologia per lo sviluppo di siti web al servizio dell'informazione quotidiana: questo è Irpinia News.
La realizzazione sito web, il software e la gestione informatica sono a cura di Solvendo - Soluzioni informatiche e tecnologiche.
Facebook Twitter Versione mobile di Irpinia News App iOS (iPhone / iPod Touch / iPad) App Android La Web TV di Irpinia News Oroscopo Farmacie




IrpiniaNews è un sito web di informazione giornalistica con notizie quotidiane da Avellino e provincia, tra i più visitati della Campania, in continuo sviluppo e supportato da un software CMS e da una costante ottimizzazione per i motori di ricerca
Avella - Sequestrati 150 chilogrammi di fuochi d'artificio illegali

Avella - "Sfere", "Candele romane", "Venti di guerra", "Rambo", "Vulcano", "Mascia". E ancora "Apocalisse", "Tuono di mezzanotte", "Gran finale", "Razzo Lucifero", il "pallone di Maradona" e la "bomba kamikaze". Sono alcuni dei vecchi e dei nuovi botti pericolosissimi per la pubblica e privata incolumità. Nonostante sia ancora lontano il tempo dei grandi festeggiamenti e manchino diverse ore allo scoccar della notte di San Silvestro, le Forze dell'Ordine hanno già predisposto degli specifici servizi mirati proprio al confezionamento e alla vendita di fuochi pirici del genere proibito. E l'operazione dei Carabinieri della Stazione di Avella e della Compagnia di Baiano, guidati dal Tenente Massimo Buonamico, ne è la riprova della necessità di porre in essere attività di prevenzione: ad Avella, nello specifico, i militari a seguito di un posto di blocco hanno fermato un furgone guidato da un 41enne di Sirignano. A seguito di perquisizione, i Carabinieri del Tenente Massimo Buonamico hanno rinvenuto nel cassone ben 150 chilogrammi di fuochi pirici, di varie forme e di vario tipo, tutti del genere proibito. Gli artifici, come prassi, sono stati sottoposti a sequestrati giudiziario mentre l'uomo è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria competente con l'accusa di detenzione di materiale esplosivo. L'Arma ricorda che anche i giochi pirotecnici che possono sembrare innocui, se non utilizzati in maniera corretta, possono essere pericolosi. Gli incidenti più gravi derivano infatti, quasi sempre, dalla mancata adozione delle misure di sicurezza imposte dalla legge e dalle precauzioni suggerite dal buon senso. Ed il sequestro dei 150 chilogrammi di fuochi d'artificio illegale conferma, purtroppo, che il fenomeno è in continua espansione ed è per questo che saranno predisposti, anche se in largo anticipo rispetto agli scorsi anni, servizi specifici.

(lunedì 26 settembre 2005 alle 14:19)





  Notizie correlate

Cronaca ultime photogallery
Frigento, incidente sulla provinciale: due feriti (26/11/2014)Sbanda col camion, perde carico di piombo. Travolte due auto, 2 mortiLavori non autorizzati, deturpamento: sequestrato elettrodotto Terna
POLITICA .:. ATTUALITA' .:. CRONACA .:. CULTURA ED EVENTI .:. U.S. AVELLINO .:. AIR AVELLINO .:. ALTRI SPORT
Ultime notizie
Più letta del giorno
Più lette della settimana
Più letta del mese
ARCHIVIO



Social
Facebook
Twitter
YouTube

Smartphone e tablets
Versione mobile
APP iOS (iPhone/iPad/iPod)
APP Android

Multimedia
Photogallery
Web TV
TG Irpinia News


Notizie
Cronaca
Politica
Attualità
Dai Comuni
Notizie Italia
Interviste
Cultura ed Eventi

Utilities
Farmacie Avellino e provincia
Cinema in Irpinia
Meteo
Oroscopo


Sport
  Calcio
    Avellino Calcio
    Eccellenza
    Promozione
    Prima Categoria
    Seconda Categoria
    Terza Categoria
    Giovanili
  Basket
    Lega A
    Femminile e cat. minori
  Altri sport
    Altri sport


 

Copyright © by IRPINIANEWS (Note legali)                                 Chi siamo                                 Scrivici                                 AreaUtenti