Irpinia News è uno dei principali siti web di informazione della Campania, il primo nella provincia di Avellino.
Gestito mediante un software CMS all'avanguardia, Irpinia News si presenta come un portale web informativo, costantemente aggiornato, dal web design accattivante e moderno.
Informatica, ingegneria del software e tecnologia per lo sviluppo di siti web al servizio dell'informazione quotidiana: questo è Irpinia News.
La realizzazione sito web, il software e la gestione informatica sono a cura di Solvendo - Soluzioni informatiche e tecnologiche.
Facebook Twitter Versione mobile di Irpinia News App iOS (iPhone / iPod Touch / iPad) App Android La Web TV di Irpinia News Oroscopo Farmacie




IrpiniaNews è un sito web di informazione giornalistica con notizie quotidiane da Avellino e provincia, tra i più visitati della Campania, in continuo sviluppo e supportato da un software CMS e da una costante ottimizzazione per i motori di ricerca
*Nella foto: un momento dell'incontro*Avellino - Tumori al seno: la Provincia al fianco della Lilt

Avellino - Prevenzione prima di tutto. Nonostante il Sud sia una terra a bassa insorgenza della malattia, la mortalità è maggiore rispetto al nord. È quanto emerso dai dati forniti dal responsabile irpino Lilt, Mario Belli, promotore di una iniziativa davvero lodevole: diffondere la cultura della prevenzione al tumore al seno attraverso visite e check up gratuiti presso i centri aderenti. La campagna “Nastro Rosa” è stata presentata questa mattina a Palazzo Caracciolo. “Prevenire la malattia si può – ha spiegato il dottor Belli – e l’impegno di questa campagna informativa è quello di arrivare a tutte le donne. Al Sud si registrano meno casi di cancro alla mammella, ma più decessi. Lo scopo è quello di sensibilizzare e di aiutare le donne della nostra provincia. Abbiamo dal nostro fianco anche l’ente Provincia. Il presidente Sibilia ha preso a cuore la nostra battaglia per la vita e tutelerà le donne irpine. I viaggi della speranza sono inutili ed è per questo che invito le donne di tutte le età a prenotare una visita gratuita presso il centro oncologico di Corso Umberto I ad Avellino”. L’iniziativa, oltre a sensibilizzare l’opinione pubblica, vuole raggiungere le donne di tutti gli strati sociali. “A volte – ha concluso Belli – le donne non hanno la possibilità di accedere a servizi sanitari troppo proibitivi. La Lilt vuole aiutare tutte le donne in difficoltà economiche ed ha esteso i controlli anche a cittadine extracomunitarie”.
Particolarmente attento il numero uno di Palazzo Caracciolo Cosimo Sibilia: “Siamo sensibili a temi così delicati che ormai sono all’ordine del giorno. Le problematiche delle donne e della Sanità in genere sono tra i principali temi che questa istituzione ha preso in considerazione dall’inizio del suo mandato. Oltre alla grande solidarietà che ci avvicina alle donne affette da questa drammatica patologia, la Provincia sarà sempre al fianco della Lega Italiana per la lotta contro i Tumori sostenendone le attività e questa campagna di prevenzione”.

(lunedì 12 ottobre 2009 alle 12:28)





  Notizie correlate

Attualità ultime photogallery
Nusco, si mobilitano gli operai della MPEconomia in Campania, il convegno ad Avellino (20/06/2014)Economia in Campania, il comvegno ad Avellino (20/06/2014)
POLITICA .:. ATTUALITA' .:. CRONACA .:. CULTURA ED EVENTI .:. U.S. AVELLINO .:. AIR AVELLINO .:. ALTRI SPORT
Ultime notizie
Più letta del giorno
Più lette della settimana
Più letta del mese
ARCHIVIO



Social
Facebook
Twitter
YouTube

Smartphone e tablets
Versione mobile
APP iOS (iPhone/iPad/iPod)
APP Android

Multimedia
Photogallery
Web TV
TG Irpinia News


Notizie
Cronaca
Politica
Attualità
Dai Comuni
Notizie Italia
Interviste
Cultura ed Eventi

Utilities
Farmacie Avellino e provincia
Cinema in Irpinia
Meteo
Oroscopo


Sport
  Calcio
    Avellino Calcio
    Eccellenza
    Promozione
    Prima Categoria
    Seconda Categoria
    Terza Categoria
    Giovanili
  Basket
    Lega A
    Femminile e cat. minori
  Altri sport
    Altri sport


 

Copyright © by IRPINIANEWS (Note legali)                                 Chi siamo                                 Scrivici                                 AreaUtenti