Irpinia News è uno dei principali siti web di informazione della Campania, il primo nella provincia di Avellino.
Gestito mediante un software CMS all'avanguardia, Irpinia News si presenta come un portale web informativo, costantemente aggiornato, dal web design accattivante e moderno.
Informatica, ingegneria del software e tecnologia per lo sviluppo di siti web al servizio dell'informazione quotidiana: questo è Irpinia News.
La realizzazione sito web, il software e la gestione informatica sono a cura di Solvendo - Soluzioni informatiche e tecnologiche.
Facebook Twitter Versione mobile di Irpinia News App iOS (iPhone / iPod Touch / iPad) App Android La Web TV di Irpinia News Oroscopo Farmacie




IrpiniaNews è un sito web di informazione giornalistica con notizie quotidiane da Avellino e provincia, tra i più visitati della Campania, in continuo sviluppo e supportato da un software CMS e da una costante ottimizzazione per i motori di ricerca
* .*Microonde per i tumori al fegato: al Moscati tecnica all’avanguardia

Avellino - Una nuova tecnica mininvasiva denominata “ablazione a microonde” è stata introdotta presso l’Unità Fegato dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino. Il suo utilizzo, già sperimentato con successo a partire dallo scorso mese di febbraio su tre pazienti non operabili per metastasi epatiche, permette di rimuovere i tumori al fegato con estrema precisione, grazie al calore generato da un elettrodo (il funzionamento è simile a quello dei forni a microonde utilizzati in cucina per cuocere gli alimenti). La procedura, recentemente avviata in alcuni centri italiani, rappresenta una valida e più efficace alternativa alla termoablazione in radiofrequenza, già praticata presso l’Unità Fegato del “Moscati” da oltre un decennio.
“La particolarità dei tre interventi finora effettuati al “Moscati” – spiega Salvatore D’Angelo, direttore dell’Unità Fegato – è consistita nell’utilizzare l’energia prodotta dalle microonde per agire sui vasi che irroravano la zona sede delle lesioni tumorali come una sorta di embolizzazione parenchimale, in altri termini inducendo un infarto del tessuto tumorale”.
I potenziali candidati a interventi di ablazione a microonde sono pazienti con tumori primitivi o secondari giudicati non operabili chirurgicamente perché a rischio di insufficienza epatica severa. La nuova procedura va ad affiancare le terapie mediche oncologiche classiche, migliorandone i risultati. “Le caratteristiche delle lesioni tumorali trattabili con le microonde – aggiunge D’Angelo – sono diverse rispetto alle tecniche di ablazione tradizionale: in particolare, si possono aggredire anche lesioni di maggiori dimensioni (6-8 cm) in un’unica seduta”.

(martedì 3 marzo 2009 alle 13:18)





  Notizie correlate

Attualità ultime photogallery
Il Governatore Caldoro fa tappa al Centro per l'Autismo (29/08/2014)Nusco, si mobilitano gli operai della MPEconomia in Campania, il convegno ad Avellino (20/06/2014)
POLITICA .:. ATTUALITA' .:. CRONACA .:. CULTURA ED EVENTI .:. U.S. AVELLINO .:. AIR AVELLINO .:. ALTRI SPORT
Ultime notizie
Più letta del giorno
Più lette della settimana
Più letta del mese
ARCHIVIO



Social
Facebook
Twitter
YouTube

Smartphone e tablets
Versione mobile
APP iOS (iPhone/iPad/iPod)
APP Android

Multimedia
Photogallery
Web TV
TG Irpinia News


Notizie
Cronaca
Politica
Attualità
Dai Comuni
Notizie Italia
Interviste
Cultura ed Eventi

Utilities
Farmacie Avellino e provincia
Cinema in Irpinia
Meteo
Oroscopo


Sport
  Calcio
    Avellino Calcio
    Eccellenza
    Promozione
    Prima Categoria
    Seconda Categoria
    Terza Categoria
    Giovanili
  Basket
    Lega A
    Femminile e cat. minori
  Altri sport
    Altri sport


 

Copyright © by IRPINIANEWS (Note legali)                                 Chi siamo                                 Scrivici                                 AreaUtenti