8 marzo, Sinistra Italiana irpina aderisce allo sciopero globale

8 marzo, Sinistra Italiana irpina aderisce allo sciopero globale

6 marzo 2017

La Federazione di Sinistra Italiana di Avellino aderisce all’Assemblea pubblica indetta dalla CGIL FLC, che si svolgerà presso il Circolo della Stampa, mercoledì 8 marzo, nell’ambito dello sciopero globale delle donne contro la violenza, “Ni una menos”, lanciata dalle donne argentine.

L’8 marzo sarà l’occasione per le donne di riappropriarsi di una giornata di lotta in cui sperimentare e praticare forme di blocco della produzione e riproduzione sociale, utilizzando lo sciopero come arma di protesta femminile contro ogni forma di violenza, sfruttamento e discriminazione quotidiana, in ogni ambito, sia della vita pubblica che privata.

In Italia la violenza di genere fa centinaia di vittime ogni anno: per questo è importante fermarsi l’8 marzo, per dire basta agli abusi. “Non una di meno”, opera all’interno di una rete che lotta contro la violenza sulle donne e per la giustizia di genere. È uno sciopero organizzato da donne per donne e uomini, perché questo è il segno distintivo delle nuove mobilitazioni delle donne.

Tutto quello che riguarda le donne riguarda gli uomini!

Contenuti, prospettive, pratiche, cambiano se le donne prendono in mano la politica.

Sinistra Italiana invita tutte le compagne e tutti i compagni, a partecipare alla giornata di mobilitazione e alla manifestazione unitaria indetta dal Coordinamento unitario dei lavoratori e delle lavoratrici della comunicazione della CGIL, che si svolgerà ad Avellino, alle 10,30, presso il Circolo della stampa, sito al Corso Vittorio Emanuele.