50 metri pinne: nuovo record mondiale per l’irpina Francesca Fusco

13 marzo 2010

Strepitoso primato realizzato da Francesca Fusco ai Campionati Italiani Primaverili di Categoria di Nuoto Pinnato, iniziati oggi e continueranno fino a domani 14 marzo alla piscina “Ge.Tur.” di Lignano Sabbiadoro.
Tra lo stupore generale, la giovanissima atleta dell’ASD Nuotatori ha fermato il cronometro sull’incredibile tempo di 22”90, stracciando così il precedente primato mondiale di 23”11. La tribuna, letteralmente gelata dalla sorpresa, si è poi sciolta in una meritatissima standing ovation che ha coinvolto anche gli addetti ai lavori e gli stessi atleti per oltre un minuto di commoventi applausi. Si attende ora solo l’arrivo della commissione antidoping per l’omologazione del record e Francesca, già campionessa europea in carica, potrà entrare di diritto tra le migliori atlete del mondo. Chiudono il podio Giulia Menegaldo della “SSD Natatorim Treviso” e Maria De Leo dell’ “ACSD Pentotary Foggia”, staccatissime con i tempi rispettivamente di 24”74 e 24”80. Con immensa soddisfazione dei tecnici della piscina del Centro Sportivo Avellino, dove la giovane campionessa si allena. La prestigiosa manifestazione, cui hanno preso parte ben 34 società provenienti da tutt’Italia, vedrà Francesca impegnata anche domani nei 100 metri pinne, che si spera possano riservare a tutti gli appassionati di nuoto le stesse emozioni.