25 Aprile, ad Avellino la cerimonia alla Caserma Berardi 

25 Aprile, ad Avellino la cerimonia alla Caserma Berardi 

25 aprile 2015

Pasquale Manganiello – Si sono tenute ad Avellino le celebrazioni per il 70esimo anniversario della Liberazione d’Italia. Nel capoluogo irpino la cerimonia ha visto come location la Caserma Berardi.

Presenti tutte le autorità civili e militari.

La cerimonia ha preso il via con lo schieramento del Reparto di formazione al quale è seguito l’afflusso e il posizionamento della autorità, del Medagliere dei Combattenti e Reduci e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, del Gonfalone della città di Avellino decorato con medaglia d’Oro al Valore Civile e Medaglia d’Oro al Merito Civile e del Gonfalone della Provincia.

Di qui la rassegna dei reparti schierati, gli onori al Prefetto e la cerimonia dell’alba bandiera con la deposizione delle corone al Monumento ai Caduti.

Cosi il Prefetto di Avellino Carlo Sessa: “I 70 anni dalla Liberazione vanno ricordati perché i giovani devono avere ben presente i valori con i quali i nostri avi hanno lottato per la Patria. E’ la festa dell’Italia senza divisioni di alcun tipo”.