Archive

Il sindaco Ciasullo difende le posizioni del proprio paese

Uno dei primi ad accorrere in località ‘Ischia’, il sindaco Ciasullo, con passo deciso e ferme intenzioni: “Qui non entra nessuno. Siamo pronti a bloccare i tecnici delle Fibe con ogni mezzo. La scelta del Formicoso era una scelta scomoda.

Leggi News

Sul caso del sito di Savignano documento dei capigruppo alla Provincia

Un vento di bufera investe la Provincia di Avellino che tuttavia non resta insensibile di fronte a quella che si sta trasformando in una lotta nel senso più preciso del termine. “Il presidente della Provincia ed i capigruppo di Margherita,

Leggi News

La De Simone contro le azioni di forza: “saranno solo fos e sovvalli”

“L’area interessata deve essere una piccola zona dove verranno sversati solo ed unicamente fos e sovvalli a norma”. Questo l’esordio della presidente della Provincia, sensibile di fronte agli scontri ma ferma nel rimarcare la validità della posizione. “Non condividiamo le

Leggi News

L’assessore Zecchino contro il “suo” Ente

“La Provincia di Avellino deve chiedere scusa al territorio di Savignano Irpino. La situazione sta precipitando ed è urgente correre ai ripari per evitare ulteriori drammatici sviluppi”. Questo l’ennesimo appello lanciato dall’assessore Zecchino che più volte ha rimarcato l’impatto sociale

Leggi News

Solimine attacca la De Simone

Gli ultimi scontri che si sono registrati in località ‘Ischia’ hanno visto il duro intervento da parte del presidente della Comunità montana dell’Ufita, Giuseppe Antonio Solimine, che ravvisa nel gesto “il segno della prevaricazione delle istituzioni rispetto alle regole democratiche.

Leggi News

6.15 del mattino: la Fibe varca il confine della cava di Savignano

Sono le 6.15 del mattino. Un mattino fatidico che segna la fine della battaglia di Savignano. La Fibe varca il confine d’accesso alla cava dismessa. Con l’aiuto delle forze dell’ordine e con la gru dei Vigili del Fuoco i tecnici

Leggi News

Savignano contro l’ordinanza del commissario Catenacci: “Abbiamo già dato”

Corrado Catenacci scioglie il silenzio. L’attesa è terminata. L’incubo dei rifiuti torna prepotentemente alla ribalta. Inesorabile. C’è stata, infatti, l’autorizzazione alla ”ricomposizione morfologica del sito di località Ischia tramite il conferimento di fos e sovvalli provenienti dal Cdr irpino”, situato

Leggi News